Buongiorno a tutte! 

Nelle ultime settimane ho faticato nel cercare un libro che mi ispirasse fin da subito, poi mi sono imbattuta in Disconnect 1 di Ilaria Soragni. Conoscevo già l’autrice perché avevo letto il suo primo libro: Mess, il quale mi aveva appassionata fin da subito. Quindi eccomi qui che vi parlo del primo volume di una duologia della giovane autrice! 

Trama: 

Hayley frequenta il secondo anno dell’high school a Baltimora, è una ragazza chiusa e non si è mai ambientata del tutto. Luke ha diciotto anni; alto, biondo e sprezzante, si abbatte come un fulmine su ciò che lo attira. Quando per caso nota Hayley ne rimane affascinato, tanto da decidere di conquistarla: la vita è una gara e lei sarà il suo premio. È Luke a guidare il gioco, seguendo Hayley e facendole credere che si tratti ogni volta di incontri casuali, fino a quando non raggiunge il suo obiettivo. Hayley è irrimediabilmente attratta, anche se qualcosa le dice che sarebbe meglio stare lontano da quel ragazzo. Ma il piacere della trasgressione è forte, fare la cosa sbagliata la fa sentire viva. Non sa ancora, però, che è solo l’inizio. Luke si nutre di adrenalina, di emozioni forti, e vuole Hayley al suo fianco in una sfida pericolosa, una gara di moto illegale di cui è nota solo un’enigmatica regola: tutti vincono e uno solo perde, tutti perdono e uno solo vince. Fin dove si spingerà il loro legame? Saranno disposti a metterlo a rischio ora che, giorno dopo giorno, sta diventando sempre più forte?

Classica studentessa modello, ottimi voti, introversa, praticamente nessun amico. Questa è la descrizione perfetta per Hayley, o meglio, la Hayley che esisteva prima che l’uragano di nome Luke la travolgesse. Che sia un bene o un male ancora non si sa. 

Insistente e apparentemente privo di delicatezza, Luke si farà strada nella vita di Hayley, da lui considerata un gioco. Il protagonista crede di poter usare la propria bellezza e arroganza per far breccia nel cuore della ragazza e prenderne così il comando. Crede di poterla coinvolgere nello Yell. Un momento, cos’è  questo Yell? Non è ancora chiaro…

Ma davvero Luke pensa di poter controllare una ragazza come Hayley? E se l’amore si mettesse in mezzo e sconvolgesse tutti i piani? E se lui stesso cambiasse, dopo aver scoperto la felicità? 

Ma l’uragano Luke non ha portato solo scompiglio nella vita di Hayley, c’è infatti una ragazza che silenziosamente si avvicina alla protagonista, facendole provare per la prima volta la spensieratezza della vera amicizia. Ryan, all’apparenza timida, si dimostrerà avere un passato duro alle spalle, un passato che probabilmente dovrà rivivere… Con Hayley. 

Il libro si può suddividere in quattro storie: la Hayley liceale, la Hayley dieci anni dopo che compare dalla metà del volume, la scrittrice a cui Hayley racconterà la propria vita e la storia di Ryan e Caleb. Quest’ultima è la mia preferita infatti, anche se le scene dedicate a loro sono poche, mi hanno conquistata fin da subito. Avrei preferito che l’autrice ci dedicasse più tempo, soprattutto perché, come si scoprirà nel finale, Ryan avrà un ruolo molto importante nella storia. 

Insomma, una storia giovane, fresca, con dei protagonisti che ti coinvolgono nella loro vita.

Ammetto, però, di aver apprezzato di più il precedente libro dell’autrice ma sono curiosa di leggere il secondo volume di questa saga per scoprire come va a finire.

Voto? 4/5 

Link Amazon

Prezzo: versione eBook € 4,99. Versione cartacea € 14,90 

A presto,

Alessia 💕