un g

Un libro che parla di sogni, di aspettative e di una giovane ragazza che sceglie di seguire le sue passioni.

La protagonista si chiama Franny ed è una giovane attrice che cerca di far carriera nel mondo del cinema, nella splendida e suggestiva New York. Condivide l’appartamento con una coinquilina tutto pepe e un ragazzo amante del fantasy che si rivelerà essere più di un semplice amico.

Il fidanzato storico che si “accasa” senza darle spiegazioni e la storia d’ amore con un attore risucchiato dalla carriera, mettono a dura prova la forza di volontà della dolce Franny.

La storia, ricca di episodi esilaranti, è riuscita a tenermi con il fiato sospeso fino alle ultime righe.

Quando tutto sembrava perduto, grazie all’ inaspettato gioco del destino, per Franny torna la speranza.

L’autrice, Lauren Graham, è conosciuta dal mondo dello spettacolo come Lorelai Gilmore di “Una mamma per amica”.

Il suo esordio come scrittrice ha avuto il successo che tutti si aspettavano e questo libro ne svela i motivi.

Il suo linguaggio semplice ma d’effetto, garantisce ai lettori scorrevolezza nella lettura, i dialoghi ben studiati strappano un sorriso anche quando non te l’aspetti.

Una storia da leggere tutta d’un fiato, un romanzo che svela come tutto sia possibile.

Il bello dei sogni è che non importa quanto grandi siano, possono sempre diventare realtà.

L’avete letto?

Un abbraccio

IMG_0040