Buongiorno Ragazze!

Io amo l’estate, ma il caldo asfissiante di questi giorni mi ha fatto tornare un po’ nostalgia delle letture invernali davanti al camino!

Dite che sia troppo presto per cercare i libri perfetti da leggere in inverno?😂

Sicuramente, qualsiasi sia la lista che state creando, il libro di cui vi parlo oggi merita un posto d’onore.

Il tuo sorriso controvento è un romanzo dolce, intenso, sorprendente e a volte destabilizzante.

La trama:

Mi guarda come se non capisse cosa sta guardando, come se si chiedesse chi sono e cosa faccio qui, e questo mi fa ritrarre immediatamente. Ma la sua mano scatta sul mio braccio per trattenermi e riportarmi verso di lui. Senza alcun preavviso mi bacia stringendosi al mio corpo come se fosse l’ultimo appiglio che gli permette di non cadere nel vuoto. Cancella ogni mia volontà di ribellarmi, ogni residuo della forza che credevo di avere viene disintegrata da questo contatto che non ha nulla di tenero. Volevo questo bacio, lo agognavo da questa mattina quando mi sono svegliata da sola in una stanza che non era la mia. Ma in questo bacio non c’è spazio per l’amore: non c’è amore nel suo tocco, nell’egoismo della sua presa, nella tensione del suo viso.

Francesco Marras è affascinante, irresistibile e arrogante, il tipico ragazzo da cui una come Olivia Rocca dovrebbe stare lontana, ma è impossibile per lei evitare di incontrarlo: è il suo vicino di casa, dirimpettaio fastidioso e ingombrante. Lei non ha mai avuto una relazione, a malapena riesce a sostenerne lo sguardo di un uomo perché la mette a disagio, ma gli occhi di Francesco le parlano di malizia e desiderio , la fanno sentire donna quando non ha mai provato sensazioni simili, troppo timida per poter rispondere all’interesse maschile. Il sorriso e la confidenza di Francesco fanno breccia nel cuore di Olivia, già colpito da esperienze difficili, e la convincono a iniziare un viaggio incredibile alla scoperta dell’amore e di legami indelebili che segnano la vita passata e presente. Un On The Road per gli USA che la sconvolgerà e le farà capire che anche un ragazzo perfetto come Francesco può nascondere segreti e bugie. 

Quando mi ritrovo a leggere per la prima volta qualcosa di un’autrice, divento immediatamente molto critica.

Un po’ perché non conoscendo la scrittrice cerco di analizzare a pieno il suo lavoro, un po’ perché non ho nessuna emozione su cui basarmi, nessun ricordo (positivo o negativo) a cui appoggiarmi.

Non avevo mai letto nulla di quest’autrice, ma devo ammettere che non ho avuto tempo di analizzarla come faccio di solito.

Il libro mi ha rapita sin da subito. Già dal secondo capitolo non riuscivo più a concentrarmi sulla scrittura o sulla trama, pensavo solo ai personaggi e a come mi erano già entrati nel cuore.

Francesco, o meglio Fra, è un personaggio un po’ contraddittorio.

Se dalle prime pagine mi sembrava solamente un uomo che vuole ritrovare sé stesso, con il procedere della lettura mi sono ritrovata ad odiarlo e poi ad amarlo di nuovo.

Ha molti difetti e un passato difficile alle spalle. Le sue certezze in poco tempo crollano e l’unica persona con cui vorrebbe parlare è anche l’unica che non vuole farsi trovare.

La sua gemella, Alice, è sparita. Non si sa bene se e quando tornerà e la cosa più sconcertante è il fatto che per tutti sia una normalità.

Alice è così, va e viene come le pare, portando con sé sempre una valanga di problemi.

Francesco, lo sa, ma la ama comunque. Vuole trovarla, aiutarla e la rivuole nella sua vita.

L’amore per la sorella è sicuramente una delle cose per cui ho adorato questo personaggio. Anche quando tutti negano l’evidenza e non alzano un dito per aiutarla, lui la cerca, la vuole accanto a sé.

Olivia è davvero molto diversa a lui! Non è un ex star del liceo, non ha un conto in banca a più zeri e non ha una vita sociale attiva come Fra.

Diversi, opposti, eppure qualcosa nasce tra loro.

Olivia ha estremo bisogno di sicurezze, abituata com’è a non essere sicura nemmeno della sua ombra.

Ha paura di tutto e tutti perciò decide di isolarsi dal mondo.

Riuscirà Fra a farla uscire dal suo bozzo? O forse sarà proprio Olivia a salvare Francesco dal baratro?

Entrambi sono personaggi complessi e ben strutturati, perciò la scelta dell’autrice di narrare la storia da punti di vista alternati è stata super azzeccata!

Sono davvero felice di aver scoperto questo romanzo, sicuramente leggerò qualcos’altro di quest’autrice.

Il tuo sorriso controvento è il terzo romanzo della serie, ma non vi serve aver letto gli altri libri per capire il senso della storia anzi, leggendolo vi verrà voglia di sapere cos’aveva scritto prima l’autrice!

La cosa che mi è piaciuta di più? La precisione con cui l’autrice descrive nel dettaglio i personaggi e le loro emozioni. E’ il modo giusto per far entrare il lettore nel vivo della storia.

Un romanzo che merita di essere letto!

Voto?

⭐️⭐️⭐️⭐️⭐️

Link Amazon

Prezzo: € 2,99 per la versione digitale.

Ecco il calendario della Review Party! Sono proprio curiosa di scoprire se anche le altre lettrici hanno adorato il romanzo come me!

img_2988
A prestissimo con altre storie!

Elena