Buongiorno Donne!

Quante di voi si sono chieste come rendere le unghie belle e sane anche dopo le ricostruzioni? Quante hanno utilizzato lo smalto semipermanente e si sono ritrovate le unghie sfaldate o rovinate?
Con l’uso di fresa, lime varie o smalti aggressivi, l’unghia tende ad indebolirsi, rovinarsi o addirittura rompersi.

Detto ciò, quali prodotti utilizzare? Esistono dei rimedi per questi danni?
Assolutamente sí!

IMG_1565.JPG

Questi due prodotti, da soli o combinati, riparano e rinforzano unghie e cuticole in tempi record!

Lo smalto va applicato per due settimane consecutive e agisce specificatamente sull’ unghia, che risulterà più forse e sana. Utile anche per sbiancare e allungare.

Il balsamo, invece, lo si può applicare anche prima o dopo la ricostruzione (o l’applicazione dello smalto semipermanente).
Io lo applico una volta al giorno, solitamente prima di andare a dormire , soprattutto per il fatto che “appiccica” parecchio.
Questo prodotto agisce anche sulle cuticole, rendendole più morbide e facili da eliminare.

Per chi, come me, ama avere le mani sempre in ordine e “smaltate” sono due must have da portare sempre nella borsa.

Provati ed approvati!

Conoscete qualche altro prodotto che abbia gli stessi risultati? Fatemelo sapere!

Un bacione!

Una Rosa Per Amica