Buongiorno Care Lettrici!

L’estate continua e io sono sempre pronta a divorare nuovi libri! Avendo voglia di una storia un po’ diversa dal solito mi sono imbattuta nella trama di The Bad Boy di Samantha Towle, che mi ha colpita fin da subito.

Una storia in cui i protagonisti non sono due sconosciuti, anzi, si conoscono fin da quando erano bambini, ma purtroppo la vita ha riservato loro due strade separate. I due personaggi, ritrovatisi dodici anni dopo, possono provare gli stessi sentimenti della loro adolescenza? Due persone così diverse come la dolce Tru e il famoso rockstar Jake possono essere uniti dallo stesso, potente sentimento? Beh, pare proprio di sì…

The Bad Boy è il primo libro della serie The Storm, composta da tre romanzi.

Trama:

Trudy Bennett aveva solo quattordici anni quando il suo migliore amico e primo amore, Jake Wethers, si trasferì dall’Inghilterra negli Stati Uniti lasciandola con il cuore spezzato. Dodici anni dopo, Jake è diventato il leader dei Mighty Storm, una rock star famosa in tutto il mondo, e fantasia proibita di ogni donna. Di ogni donna tranne Tru. Giornalista musicale di successo, Tru ha imparato a unire l’utile al dilettevole. Ma quando le viene assegnato l’incarico di intervistare in esclusiva Jake prima che parta il nuovo tour mondiale, si ripromette di mantenere l’incontro su un piano strettamente professionale. Purtroppo nessun proponimento può metterla al riparo dalle scintille che scoccano nel momento in cui i loro occhi si incontrano di nuovo. Ora Jake vuole che Tru si unisca alla band per il tour, offrendole un’occasione unica per cui qualsiasi altro giornalista pagherebbe oro. C’è solo un piccolo problema: il fidanzato di Tru, Will. Può sopportare che la sua donna rischi di finire tra le braccia di quell’incallito playboy? O sarà lei a rischiare tutto e dare una seconda possibilità a colui che già in passato ha infranto tutte le sue speranze?

Gli anni sono passati e Trudy ha continuato la sua vita seguendo gli schemi che si era prefissata. Ha terminato gli studi ed è subito entrata a far parte del team della modesta rivista “Etiquette”. Ha un ragazzo che la adora, due genitori orgogliosi e un’amica pronta ad essere la sua complice in qualsiasi avventura.

Ma l’amore non segue i nostri schemi.

img_1502-2

L’amore non ascolta ragioni, non ascolta la mente. Quella mente che molto spesso ci inganna facendoci pensare di aver trovato l’amore vero, quello che ognuna di noi sogna.

È strano, no? Come la nostra testa sia chiamata mente e sia tirata in ballo ogni volta che si parla di vero amore. Come se mentire fosse il suo lavoro e come se il cuore fosse l’unico onesto in tutta questa faccenda.

Ed è proprio per questo che mi piace la storia di Tru e Jake. Una storia dove è il cuore che comanda e in cui sono i sentimenti ad avere le redini della loro vita, sentimenti troppo forti e intensi per poterli lasciare alle spalle.

Ammetto che il personaggio di Trudy subito non mi ha convinto molto. La sua vita era perfetta ma, forse era proprio questo il bello. Una vita perfetta capovolta da un giorno all’altro a causa di un ragazzo troppo bello quanto impossibile.

Quel ragazzo che, senza che lei lo sapesse, non ha mai amato altre, che ha sempre aspettato la sua piccola Tru. Quel ragazzo che, pur avendone passate tante, ha sempre trovato la forza di andare avanti cercando di gettare il passato alle spalle. Quel ragazzo che ora, trovata la sua ragione di vita, non la lascerà andare tanto facilmente.

Una storia emozionante che scava nel passato dei protagonisti facendo venire a galla tutti i fantasmi della vita che, si sa, in due si affrontano molto meglio.

Assolutamente consigliato per una lettura leggera ma emozionante!

Voto? 4/5

Prezzo: € 4,99  per la versione digitale e € 9,90 per la versione cartacea.

∼ Link Amazon ∼

Alla prossima,

Alessia💕