Buongiorno e buon weekend a tutti!

Scusate l’assenza di questi giorni, ma avevo un valido ed affascinante motivo: il Lord del Maniero!

Mi sono fatta rapire, lo ammetto…

Ancora non so come ho fatto ad aspettare fino a pochi giorni fa prima di immergermi in questa lettura. Ho sentito parlare così tanto di Jesse Ward e con pareri così contrastanti che non mi ero ancora convinta al 100 %.

  

La trama:

Ava è stata chiamata ad arredare alcune stanze di una lussuosissima dimora londinese. Il proprietario, Jesse Ward, ha chiesto di lei personalmente. Ava si presenta all’appuntamento aspettandosi un vecchio aristocratico e invece si ritrova davanti un uomo giovane, pericolosamente bello e molto sicuro di sé. Fin da subito è chiaro che Jesse sa come ottenere quello che vuole, e adesso vuole lei. È sensuale e prepotente, dominante e irragionevole. Ma le ha mostrato anche il suo lato più debole e tormentato e, per non dover soffrire, Ava non ha altra scelta che lasciarlo. Jesse però è un uomo da cui è impossibile fuggire. E ora lei è determinata a far luce sul suo misterioso passato, anche se questo significa stargli molto vicino, e lasciarsi trascinare ancora una volta nel vortice della passione.

Il genere è molto simile a Cinquanta sfumature, un erotico travagliato e sofferto.

Eppure…

Eppure, a mio modesto parere, Jasse Ward è mille volte più affascinante, più dolce e più delicato di Christian Grey.

La storia è una vera e propria storia d’amore con la A maiuscola, che deve superare i mille ostacoli degni del più bel romanzo.

Jesse è un uomo cresciuto troppo in fretta, con un passato difficile e un futuro ancora più incerto.

Proprietario di un Sex Club di lusso, i soldi di certo non gli mancano, ma ha bisogno dell’affetto e della fiducia della persona giusta per riunire i cocci della sua esistenza.

Ava, desiderosa di far carriera e per nulla intenzionata a cercare l’amore, diventa per Jesse non solo un’ossessione, ma l’unica possibilità di tornare a vivere.

L’amore che lui prova nei confronti della bella arredatrice è qualcosa di così potente e stupefacente che nessuno dei due protagonisti è in grado di gestirlo.

Il sesso è ciò che li lega dal principio, ma passa in secondo piano quando l’amore esplode, rendendo indispensabile non solo il contatto fisico, ma soprattutto quello emotivo.

Ava dovrà lottare contro le manie di controllo del bell’imprenditore, scontrandosi con lui e con la sua poca ragione. Quando si tratta di Ava, infatti, Jesse perde ogni principio e compie azioni che lo portano al limite del sopportabile.

Tre romanzi pieni di attesa, suspance e amore. Una trilogia stupefacente e per nulla scontata. Assolutamente non il classico erotico pieno di stranezze. 

Il rapporto tra i due protagonisti non si basa su giochi strani o camere del piacere. Il loro è un sentimento fortissimo e puro, un amore indescrivibile.

Davvero, una serie che mi ha rubato il cuore e l’ha gonfiato di gioia.

Ho pianto con Ava, ho riso con lei e ho sofferto con Jesse, un bambino cresciuto troppo in fretta che anche da adulto non ha ancora conosciuto l’amore vero.

Cinque stelle non bastano, non ne basterebbero nemmeno dieci.

L’autrice riesce ad arrivare con poche righe nell’animo dei lettori, la sua scrittura delicata riesce a trattare temi fortissimi con il giusto tatto.

Si è capito che mi sono innamorata di questi romanzi? 😜

Ancora mi devo riprendere! 😂

E volete sapere un’altra chicca? Il prezzo! 

A soli € 6,99 ho acquistato tutti e tre i libri in formato eBook su Amazon.

Per chi, invece, preferisse il formato cartaceo il costo è di € 6,68 sempre su Amazon per l’intera trilogia!

Un prezzo piccolo piccolo per una storia immensa!

Ancora non l’avete preso?

Un bacione,

Elena