Buongiorno Lettrici e Lettori!

Scusate l’assenza di questi giorni, ma ci stiamo prendendo un po’ avanti con le mille nuove letture.

Tra tutti i nuovi arrivi in casa Una Rosa Per Amica c’è anche Tutto è possibile tra noi di M. Leighton.

Il primo volume di questa trilogia si intitola Averti è impossibile, ne abbiamo parlato qui.

Sono tutti romanzi autoconclusivi, narrano le storie di protagonisti diversi, ognuno con le proprie vicende e le proprie disavventure.

Mentre nel primo romanzo conoscevamo la storia di Cami e Trick, in questo volume ci immergiamo nella vita di Laney e Jake.

La trama:

Fino a che punto può spingersi una brava ragazza se si innamora dell’uomo sbagliato?
Laney Holt è la figlia di un uomo di fede. Il suo scopo nella vita è sempre stato sposarsi e costruire una famiglia, come hanno fatto i suoi genitori. Ma niente di tutto questo è successo, anzi. Da quando le due persone a lei più vicine l’hanno tradita, i suoi sogni si sono infranti in un attimo. Almeno finché non ha incontrato Jake Theopolis, un ragazzo ribelle che non teme nulla, nemmeno la morte. Jake vive alla giornata, senza programmare il futuro, per scacciare i demoni del suo passato. Il suo ultimo capriccio è dimostrare a Laney quanto sia noioso essere sempre dalla parte giusta, perché i cattivi si divertono molto di più. Laney ha sempre rispettato le regole ma ora si sente terribilmente attratta dalla trasgressione…

Laney convive da una vita intera con il buon nome della sua famiglia. Figlia del pastore del suo piccolo paesino, deve sottostare a rigide regole e severe convenzioni per mantenere salda la reputazione del padre.

Vestiti castigati, buone maniere e nessun eccesso o avventura. Una  giovinezza vissuta tra casa e chiesa, un’adolescenza senza brividi o follie che a quell’età dovrebbero essere il pane quotidiano.

L’unico strappo alle infinite regole del padre, Laney lo ricorda come se fosse ieri.

Anche se sono passati diversi anni da quel giorno, anche se era solo una ragazzina attratta da un giovane ragazzo tutto muscoli, quel ricordo si è impresso nella mente della figlia del pastore e tornerà a galla quando meno se l’aspetta.

Jake ricorda ancora il sapore delle labbra di Laney, ha stampato nella memoria le sue guance arrossate per la sorpresa e il suo tremore nel fare qualcosa che la sua famiglia avrebbe reputato sbagliato.

Jake non è abituato ad avere regole e quando, ancora adolescente, si mette in testa di baciare la figlia del predicatore, non si lascia intimidire da quante persone lo possano vedere, semplicemente lo fa. Si prende ciò che vuole, la bacia e se ne va, portando il profumo di pesca con sé come trofeo.

Quando, qualche anno dopo, i due si incontrano di nuovo, sembra non essere passato nemmeno un giorno.

L’attrazione è ancora forte e prorompente, ma vedono futuri diversi davanti alle loro strade. Hanno valori diversi, vivono in universi opposti eppure qualche strana forza li porta sempre più vicini.

Laney è stata tradita dalla persona che credeva di amare e da quella che reputava la migliore amica al mondo. Nonostante ciò, la giovane vuole credere ancora nell’amore e vede una bella famiglia nel suo futuro.

Jake non ha mai creduto nell’amore, desidera il sesso senza sentimenti, senza complicazioni. E Laney sarebbe una grossa complicazione…

Devo ammettere che prima di entrare nella storia ed immergermi a pieno nelle vicende dei protagonisti ci ho messo un po’. All’inizio il ritmo è un po’ lento e per questo mi stavo scoraggiando.

Il primo romanzo della The Wild Series mi aveva emozionato a dismisura, e questo sembrava non reggere il confronto.

Arrivata circa a metà libro, però, mi sono dovuta ricredere. Laney e Jake sono due protagonisti eccezionali, due personaggi che si fanno strada piano piano nel cuore e una volta entrati non escono più.

Mi sono emozionata con loro, mi sono commossa quando il destino ha deciso di rimescolare le carte e dividerli nuovamente e il mio cuore palpitava mentre speravo che il loro sentimento fosse più forte del fato.

Ho amato la forza di Laney, la sua tenacia nel voler perseguire i suoi sogni anche se tutto il mondo rema contro.

M. Leighton si conferma una grande scrittrice, originale nelle sue storie e bravissima nel creare colpi di scena.

Ho adorato la personalità di Jake. Nonostante il passato burrascoso e la convinzione di sapere esattamente quello che gli riserva il futuro, ha saputo analizzare i cambiamenti e reagire come solo un uomo vero può fare. E’ un personaggio di quelli che prenderei a sberle per i primi capitoli, ma che sanno scioglierti il cuore come pochi.

Devo essere sincera però, mi aspettavo di più. Per tutta la lettura attendevo sempre che accadesse qualcosa per cui sospirare davvero, mi sembrava mancasse qualcosa che avrebbe reso il romanzo indimenticabile. Il ritmo è scorrevole per gran parte del libro, la storia è ricca e piena di emozioni, ma ho chiuso il libro con un po’ di amaro in bocca.

Bello, ma… credo sia la definizione che più mi convince.

E’ comunque una storia da non perdere, rimane un romanzo di quelli da tenere nella libreria e rileggere quando si cerca qualcosa di leggero e con due protagonisti da amare.

Non vedo l’ora di leggere il terzo ed ultimo romanzo della serie per scoprire se sarà indimenticabile come il primo ed emozionante come il secondo.

Volete la verità?

Credo che Averti è impossibile mi sia piaciuto così tanto da far sfigurare quasi tutti gli altri romanzi simili.

Sono pazza?

Voto: ⭐️⭐️⭐️⭐️

Prezzo: € 4,99 per la versione digitale e € 9,90 per la versione cartacea.

˜ Link Amazon ˜

A prestissimo con altre storie,

Elena