Avete presente quelle autrici di cui non puoi scordare il nome? Vi capita mai di leggere un romanzo e rimanerne talmente colpite da voler leggere tutti gli altri libri di quell’autrice?

Con S. E. Phillips mi accade questo, un turbinio di emozioni che vorrei non finisse mai.

Lady Cupido, sesto romanzo della serie Chicago Stars, rimane ancora oggi una delle più belle storie che ho mai letto.

La prima stella della notte è proprio l’ultimo romanzo della serie, una serie amata e lodata da milioni di Lettrici in tutto il mondo.

La trama:
Piper Dove è una ragazza ambiziosa e determinata: il suo sogno è diventare la migliore detective di Chicago e riscattare un passato difficile e tormentato. Il suo primo incarico consiste nel pedinare Cooper Graham, celebre ex quarterback dei Chicago Stars, una vera e propria star in città. Peccato che venga scoperta quasi subito… Ora che rischia di perdere casa e agenzia, Piper non ha altra scelta che accettare il lavoro nel club alla moda di Cooper, lo Spiral, ma la vita dell’ex campione negli ultimi tempi è diventata piuttosto movimentata e rischia di coinvolgere la ragazza in affari ben più pericolosi di una crisi finanziaria. Qualcuno ce l’ha con Cooper e sta facendo di tutto per sabotare le sue attività e minarne la popolarità. Piper sa che ormai è troppo tardi per slegare il proprio destino da quello di un uomo che la attrae terribilmente e che sente poter essere quello giusto. Perché niente intriga di più lo spirito competitivo di uno sportivo che una sfida impossibile: conquistare una donna spaventata dai sentimenti.

La prima stella della notte – S. E. Phillips

Piper è la ragazza più determinata, goffa è testarda che esista. Quando sceglie un obiettivo, nessuno può fermarla, tantomeno la polizia.

Sì, perché il lavoro che si è scelta la porterà al limite dell’illegalità in più di qualche occasione, e anche se a volte mette in discussione la sua buona fede, ha bisogno di portare a termine le sue missioni. La sua agenzia investigativa è sull’orlo del precipizio e lei non può permettere che l’unico ricordo che la lega a suo padre si disperda come polvere al vento. Quando le capita tra le mani il caso che ogni agente privato sogna nella sua carriera, tanti ostacoli le si parano davanti.

L’ostacolo più grande si chiama Cooper Graham e con il suo fascino sconcertante, che si mescola con il buon cuore che tende a nascondere, rischieranno di far capitolare Piper. Ma la ragazza non può permettersi distrazioni, non in questo momento della sua vita.

Ma l’attrazione non aspetta, non bussa o chiede il permesso di entrare. L’amore arriva e spazza via tutto, ragione compresa.

Piper si ritroverà a dover mettere in discussione tutta sé stessa, i suoi sogni e i suoi ideali non le sono più chiari e nitidi come prima.

Ma Cooper?

Quando Cooper vede per la prima volta Piper pensa di avere a che fare con una squilibrata bisognosa di aiuto. È carina, ma non una bellezza da copertina. È intelligente, forse troppo per uno come lui. Lei riesce a sbavargli dentro, a vedere oltre ciò che vedono tutti. È questo lui non lo può permettere…

S. E. Phillips non si smentisce! Ha creato una storia elaborata ed emozionante, senza dimenticare il sarcasmo e l’irriverenza che la contraddistinguono.

Ogni storia di quest’autrice merita di essere letta con la giusta attenzione perché sa donare emozioni e buonumore come poche.

Amo quest’autrice e questo romanzo ha confermato che è una delle mie preferite. La prima stella della notte ha addirittura superato Lady Cupido, nel mio cuore da molti anni.

Ho riso a crepapelle, ho sospirato, ho trattenuto il fiato e mi sono commossa, tutto tra le pagine di questo straordinario romanzo.

Ora che ho letto tutti i libri di S. E. Phillips non mi resta che attendere il suo prossimo romanzo!

Voto?

🌷🌷🌷🌷🌷

Link Amazon

Prezzo: € 4,99 per la versione digitale, € 14,90 per la versione cartacea.

Amate anche voi i romanzi di questa scrittrice?

A presto,

Elena