10675785_378832045601420_5192794099737827514_n

Bentornate Ragazze!

Quante di voi adorano i gioielli? E chi di voi preferisce quelli fatti a mano! Sicuramente io!

Oggi vi parlo di un’esperta di hand-made che disegna e crea i suoi bijoux personalizzati. Il suo nome è Elena ed è la conduttrice tv di “Do You Bijoux?”

Conosciamola meglio…

CHI È ELENA BUTTARELLI?

Elena Buttarelli è una giovane designer milanese, illustratrice e creatrice della linea di gioielli firmata LULI Art Bijoux.

Sin dai primi anni di età passa il suo tempo libero con la matita in mano sognando di poter vivere un giorno solo di creatività immersa tra i colori. Questa passione la spinge a frequentare il Liceo Artistico e l’Istituto Europeo di Design specializzandosi in illustrazione per l’infanzia.

Oggi giorno Elena lavora come disegnatrice per un’azienda giapponese e nel suo tempo libero continua a creare.

Ha intrapreso da poco un nuovo grande progetto, aprendo una piccola attività commerciale e lanciando il suo brand di gioielli ed accessori, interamente realizzati artigianalmente con fiori dipinti a mano e materiali semi preziosi.

DA COSA NASCE LA TUA PASSIONE PER I GIOIELLI?

La passione per i gioielli per me è nata da ragazzina, quando ho incominciato ad appassionarmi alla moda, a porre attenzione agli abbinamenti e ai dettagli.

L’idea di creare una linea di gioielli è nata per gioco nel periodo di Natale di due anni fa. Volevo regalare alle mie amiche più care qualcosa di fatto a mano, di unico, che rispettasse i loro gusti e che fosse fatto con amore e così ho iniziato a creare, appassionandomi sempre di più al mondo degli accessori.

Sapere oggi che le creazioni Luli Art Bijoux vengono acquistate per essere donate ad altre ragazze mi riempie il cuore di gioia, specialmente in questo periodo Natalizio!

AVRESTI MAI IMMAGINATO DI ARRIVARE A CONDURRE UNA TRASMISSIONE TV?

No, assolutamente! A volte le cose capitano quando meno te l’aspetti e quel famoso treno quando passa bisogna prenderlo al volo anche se non sai dove ti porta!

L’ ufficio casting della produzione televisiva Magnolia era alla ricerca di una giovane creativa per presentare un nuovo programma dedicato al fai da te di gioielli ed accessori. Mi contattò tramite la pagina Facebook Luli Art Bijoux che avevo aperto da neanche un anno e dove puntualmente ogni giorno pubblicavo le foto delle mie creazioni, della mia gatta Luli e altre immagini di ispirazione.

Quando mi hanno proposto di partecipare al casting ovviamente non ci potevo credere!!

Pensavo fosse una di quelle cose che ti capitano una volta nella vita, e, anche se ero terrorizzata all’idea di stare davanti ad una telecamera, mi sono buttata e ho partecipato alle selezioni.

Dopo 8 mesi di attesa (ormai avevo perso ogni speranza!), fui ricontattata e il progetto partì subito: 20 puntate per 40 progetti tra gioielli ed accessori. Un’esperienza unica che spero si ripeterà con un’altra stagione di Do You Bijoux?.

10433937_409323692552255_4764315718784241499_n

LE TUE CREAZIONI SONO RICCHE DI ELEGANZA E DELICATEZZA, COME NASCONO LE NUOVE IDEE?

La mission di Luli Art Bijoux è di portare un tocco di freschezza ed eleganza ad ogni donna.

La realtà in cui viviamo ha trasformato l’universo femminile uniformandolo sempre di più a quello maschile, ecco perché la donna moderna ha bisogno di ritrovare la propria identità e naturalezza… il bello delle donne.

Il fiore è l’icona per eccellenza di femminilità e delicatezza e per questo è l’elemento protagonista in ogni gioiello Luli.

I fiori inizialmente sono dipinti a mano ad acquarello e poi trasferiti su resina, per questo motivo sono dei pezzi esclusivi.

Quando creo qualcosa di nuovo penso sempre a cosa mi piacerebbe indossare, ma al tempo stesso a qualcosa di delicato in linea con la visione LULi Art Bijoux.

MI ispiro ai colori e alle sfumature che si trovano in natura e le ragazze della mia età sono il target di riferimento.

COME TI VEDI TRA 10 ANNI? QUALI SONO I TUOI PROGETTI FUTURI?

Domanda difficile. Spero di continuare a vivere facendo quello che amo, questa è la soddisfazione più grande.

I progetti sono in continua evoluzione e le cose più belle ed interessanti capitano quando meno te l’aspetti, diciamo che da cosa nasce cosa. Sono molto fatalista!

CHE CONSIGLIO DARESTI ALLE CREATIVE CHE, COME TE, VORREBBERO FARE DELLA PROPRIA PASSIONE IL LORO LAVORO?

Consiglio a chiunque abbia una passione di coltivarla, di non farsi demoralizzare dalle persone che incontreranno durante il percorso e di approfondire l’argomento d’interesse con meticolosità se si è veramente interessati a far diventare la propria passione una professione.

Penso che la chiave per il successo sia un bel mix di talento, perseveranza e fortuna!

UN AGGETTIVO PER DESCRIVERTI:

Aiutooo! allora, fammi pensare…

Come tutte le nate sotto il segno della Vergine sono molto puntigliosa, specialmente sul lavoro (finché una cosa non esce come me la sono immaginata non mi fermo!), e stranamente sono anche molto disordinata,! Come diceva mio papà quando vivevo con la mia famiglia (prendendomi in giro): i creativi non possono essere anche ordinati, è chiedere troppo! XD

Il bello degli artisti è che mettono sempre una parte di loro nelle loro opere e Elena lo sta facendo alla perfezione!

Conoscevate già i suoi gioielli?

Un bacione!

Una Rosa Per Amica