Buongiorno lettori,quando scopro una nuova iniziativa in fatto di libri non sto nella pelle e voglio assolutamente aggiornarvi il prima possibile.

Avete mai sentito parlare di John Green (più facilmente conosciuto come l’autore di “Città di Carta”)?

No? Male 😜

L’iniziativa promossa da ll Corriere della sera e da RCS prevede una collana dedicata alle storie d’amore, amate dai ragazzi di tutto il mondo in uscita in edicola assieme, appunto, al Corriere della Sera.

I primi libri sono alcuni romanzi di John Green, per passare poi ad autori che mantengono lo stesso stile e che trasmettono le stesse emozioni, appartenenti alla categoria Young Adult.

Questa serie è composta da 18 libri, ognuno dei quali sarà reperibile per una settimana. Un’ottima occasione per fare il pieno di avventura e romanticismo, ad un prezzo accessibile.

Al costo del quotidiano basterà aggiungere 7,90 euro, molto meno rispetto al prezzo di un cartaceo qualsiasi in libreria.

Ho avuto il piacere di leggere “Muoio dalla voglia di conoscerti” di Aidan Chambers, la sesta uscita della collana ed è proprio a questo autore che devo l’entusiasmo con cui vi sto scrivendo.

 Questa la trama del romanzo:

Che cos’hanno in comune un vecchio e un ragazzo sconosciuti l’uno all’altro?

Quando il vecchio in questione, uno scrittore, voce narrante di questo romanzo, incontra per la prima volta il goffo e guardingo Karl proprio non ne ha idea. Lo scoprirà vivendo la nascita di un’amicizia a sorpresa, fatta di scambi e di silenzi, di somiglianze e differenze.

Karl ha bisogno dello scrittore perché gli scriva una lettera destinata alla ragazza del suo cuore, Fiorella, grande lettrice e grafomane che esige da lui parole messe su carta. Lo scrittore ancora non lo sa, ma ha bisogno di Karl per uscire da un isolamento che rischia di ucciderlo. Tra equivoci, rivelazioni, esperimenti d’amore giovane prende forma un romanzo forte come la vita. I migliori lo sono sempre.

Aidan Chambers è uno scrittore indubbiamente pieno di talento, vincitore del premio Andersen Internazionale nel 2002 e della Carnegie Medal nel 1999 per “Cartoline dalla terra di nessuno” battendo niente popò di meno che Harry Potter!

E’ considerato uno dei più importanti scrittori per giovani adulti nel mondo e dopo aver letto qualche capitolo del suo libro ho capito perché.

Il suo stile è semplice, lineare e delicato. Senza troppi fronzoli o eccessive descrizioni riesce ad entrarti nel cuore come pochi. Non avevo mai letto nulla di questo autore e ne sono rimasta piacevolmente sorpresa.

Per chi cerca una lettura dolce, romantica e con un pizzico di avventura, questo romanzo è perfetto!

“Muoio dalla voglia di conoscerti” racconta una storia dove l’amore giovanile si intreccia a quello più maturo di un adulto che, dell’amore, ne ha fatto la sua vita.

Frasi dirette, concise e pensieri spontanei si leggono sin dai primi capitoli.

Chiudere il libro e dover mettere in pausa la lettura è davvero un dispiacere.

Si è capito che questo libro mi sta appassionando?

Il pezzo forte? Il fatto che due personalità così diverse come quella dello scrittore e del giovane ragazzo, siano accomunate da sentimenti veri e genuini. Un mix geniale che conquista giovani e, perché no, anche adulti.

Insomma, non perdetevi questa splendida collana e fatevi trascinare da autori stellati e rinomati.

Fatemi sapere che ne pensate!

A presto,

Elena

RCS LIBRI